Corretta alimentazione, vitamina P come piacere

Corretta alimentazione, vitamina P come piacere  

Forse ti sembrerà strano, ma il piacere è una componente fondamentale dell’alimentazione.

E’ il piacere a rendere la nostra vita degna di viverla. Come tutti gli esseri viventi del nostro pianeta, noi siamo programmati per cercare il piacere ed evitare il dolore.

Applicato al cibo, questo significa che siamo guidati dal piacere di mangiare per evitare la sofferenza della fame. Questo ha un profondo significato a livello biochimico: quando proviamo piacere il nostro metabolismo accelera.

Corretta alimentazione, vitamina P come piacere  

Un recente studio di un’università del Texas ha portato a dei risultati interessanti. Delle persone con alti livelli di colesterolo sono state messe a dieta rigida; era permesso loro fare un unico “peccato” al giorno, che significava mangiare una tipologia di cibo proibita (formaggio, milk shake e simili). Secondo la logica della medicina convenzionale, a questo comportamento avrebbe dovuto seguire un significante innalzamento del colesterolo. Ma non erano in questa direzione i risultati delle analisi. L’unica cosa che accresceva in questa situazione era lo stato di piacere. Questi piccoli peccati di gola erano un necessario momento rilassante e piacevole, in una dieta triste e stressante. Nonostante questi cibi contenessero grasso, il loro effetto negativo sui livelli di colesterolo era neutralizzato dalla reazione chimica del piacere.

Alcuni ricercatori in Svezia e Thailandia hanno condotto uno studio per analizzare come le tradizioni culinarie di una cultura possono influenzare la capacità di una persona ad assorbire il ferro dal cibo. A dei gruppi di donne svedesi e thailandesi era servito un tipico piatto thailandese: riso, verdure, cocco, salsa di pesce e salsa piccante. Le donne thailandesi erano contente di mangiare questo piatto, mentre le donne svedesi non del tutto. Questo ha avuto un effetto cruciale sul metabolismo. Nonostante ci fosse la stessa quantità di ferro nel cibo, il corpo delle donne svedesi ha assorbito solo la metà del ferro assorbito dalle donne thailandesi. Per completare questa ricerca, ai due gruppi di donne è stato servito un tipico piatto svedese. Il risultato è stato ovviamente opposto. Questa volta sono state le donne thailandesi che non hanno assorbito abbastanza ferro.

Corretta alimentazione, vitamina P come piacere   Continua a leggere…

, ,