Corretta alimentazione, vitamina P una bella sensazione di piacere

'Corretta alimentazione, vitamina P una bella sensazione di piacereCorretta alimentazione, vitamina P una bella sensazione di piacere

Puoi leggere la prima parte dell’articolo qui, la seconda parte dell’articolo qui e la terza parte dell’articolo qui!

Perdere peso limitando il piacere, è come cercare di smettere di fumare non respirando

Non saremo mai in grado di aumentare l’efficienza metabolica del nostro corpo limitando le cose essenziali per la vita.

La chiave di volta del forte effetto che il piacere ha per bilanciare il tuo appetito, è nel causare una fisiologica risposta di riposo. Di norma, le occasioni in cui mangiamo davvero troppo, sono quando siamo ansiosi, stressati o disattenti.

Quando mangiamo rilassati e con piacere, entra in atto un controllo naturale.

Al contrario quando mangiamo in uno stato di stress produciamo cortisolo, l’ormone principale dello stress. La cosa più importante è che il cortisone – a sua volta – ci rende meno sensibili al piacere. E’ logico! Il cortisolo è l’ormone della risposta “fuggi o combatti”. Quando devi scappare da un serio pericolo, il tuo cervello non deve essere distratto da possibili sensazioni piacevoli. Tutto quello di cui hai bisogno in quel momento, è concentrarti sulla tua sopravvivenza.

L’effetto del cortisolo di renderci meno insensibili al piacere – a causa dello stress della vita quotidiana – ha come conseguenza la necessità di mangiare di più rispetto allo stato rilassato. Questo significa che se sei spaventano dall’eventualità che il piacere del cibo ti faccia mangiare di più, se sei in ansia perché non vuoi ingrassare o se stai combattendo con te stesso per non mangiare il dolce, stai ponendo il tuo corpo nella condizione di generare più cortisolo. Questa sostanza entra nel nostro flusso sanguigno e ci toglie ancor di più la sensazione di piacere.

E così la previsione della quale tu avevi tanta paura – se mangio qualcosa che mi piace, non mi potrò più fermare! – si avvererà di sicuro, con attacchi di appetito incontrollabili, attraverso i quali il tuo corpo sta cercando di compensare la mancanza di soddisfazione e di piacere.

Hai visto come le nostre paure e i nostri pregiudizi possono compromettere il metabolismo a livello biochimico?

Il piacere è lento, vive in spazi caldi e comodi. Il piacere rivela tutti i suoi segreti quando, tralasciando tutti i pretesti, lasciamo che il tempo e la sensualità ci avvolgano, permettendoci di assaporare ogni momento.

E’ tempo di far tornare una sana sensazione di piacere a tavola!

Corretta alimentazione, vitamina P una bella sensazione di piacere

 

 

, , ,