Ricette crudiste: Torta Perfettamente Imperfetta

Oggi i nostri amici di “Peace&Raw”, Luca Armando e Manuela Tilaro, ci regalano una ricetta fantastica, una torta che stupisce tutti, grandi e piccini! La torta del loro matrimonio, golosa e “cioccolatosa” con una cremosa panna di anacardi alla vaniglia.

La ricetta è facile e, seguendo tutti i nostri passaggi, otterrai un risultato strepitoso!!!

Per fare questa torta ci servirà:
– estrattore di succo,
– mixer con lama ad S,
– frullatore,
– tortiera a cerniera tonda con diametro da 20 cm e altezza 10-12 cm,
– coltelli,
– ciotole,
– spatola.

Partiamo subito raccontando la preparazione, come sempre dividendola per “parti” ed i relativi ingredienti necessari per realizzare una torta da 20 persone:

Per la base:
– 4 kg circa di carote,
– 80 datteri deglet (denocciolati),
– 150 gr di cacao crudo in polvere,
– 60 gr di mele secche,
– 50 gr di polvere di carruba.

– Tagliare le carote arancioni a tocchetti (se non sono bio pelatele). Inserite le carote nell’estrattore e ricavatene polpa e succo. Il succo puoi berlo mentre la polpa ti servirà. La polpa ottenuta dovrà pesare circa 2 kg.
– Mettere nel mixer con lama ad S la polpa ricavata (se è necessario, dividi l’impasto in più parti) insieme a tutti gli altri ingredienti. Frullare fino ad ottenere un composto più compatto.

Per la panna:
– 300 gr di anacardi ammollati per 8 ore e poi sciacquati,
– 10 cucchiai di sciroppo d’agave crudo o 10 datteri,
– acqua q.b. per avere una crema densa e vellutata,
– vaniglia (opzionale).

Mettere tutti gli ingredienti nel frullatore e frullare fino ad ottenere una crema vellutata.

Per guarnire:
– 50 gr di pasta di cacao in gocce per lo strato di crema in mezzo e altri 50 gr da sciogliere a 42 gradi.

Ora passiamo a comporre la nostra Carrot Cake:

– usare solo il cerchio della tortiera e disponiamolo su un piatto,
– dividere in 2 parti uguali il composto della base,
– stendere una delle 2 parti sul fondo della tortiera comprimendo e livellando con le dita,
– applicare 1/3 di crema sulla base,
– cospargere di gocce di pasta di cacao,
– nel frattempo far sciogliere le gocce di pasta di cacao a 42 gradi,
– coprire con l’altra metà del composto di carote partendo dai bordi sempre comprimendo leggermente e livellando con le mani,
– rimuovere la parte di tortiera a cerniera,
– ricoprire con la panna sopra e sui lati (dopo mettere in frigo se è necessario),
– versare sopra aiutandovi con un cucchiaio la pasta di cacao sciolta, facendola colare, gocciolando sui lati.

Puoi decorarla come  come più ti piace! Buon divertimento e buon appetito!

Scopri tante altre ricette sul sito di Luca Armando e Manuela Tilaro  www.peaceandraw.com.