Maria Paola Dall’Erta, ‘Alimentazione sana? Ecco il principio basilare’

Maria Paola Dall'Erta, 'Alimentazione sana? Ecco il principio basilare'

Maria Paola Dall’Erta, ‘Alimentazione sana? Ecco il principio basilare’

Alimentarsi in modo sano, ma anche semplice e gustoso.

“Siamo ciò che mangiamo” è il principio sul quale basarsi. Abbiamo il piacere di ospitare sul nostro portale www.cruditaly.it Maria Paola Dall’Erta. Ti consigliamo di seguire la sua pagina facebook “Maria Paola Dall’Erta – La Biologa Chef” ed il sito www.labiologachef.it. Potrai trovare spunti interessantissimi, consigli, ma anche ricette e corsi di cucina. Intanto buona lettura con l’intervista.

La Biologa Chef - Logo

Ciao Maria Paola e grazie per la tua disponibilità. Il concetto di alimentazione sana lo connoti in un duplice aspetto: conoscenze scientifiche applicate alle ricette. Quali gli elementi più significativi che, a tuo giudizio, devono essere evidenziati in un concetto di alimentazione sana?

“Per anni mi sono occupata di alimentazione solo da un punto di vista scientifico. Con i medici dei miei centri di dimagrimento, aiutavamo le persone a riacquistare il peso forma. Grandi risultati. Ma mi sembrava sempre di approcciare l’alimentazione in modo distaccato, appunto scientifico. Quando ho ceduto i centri e ho aperto finalmente il cassetto del sogno, ovvero la mia passione per la cucina, ho scoperto che potevo veramente, con le mie conoscenze scientifiche, creare o modificare le ricette e renderle non solo gustose, ma anche sane.

La chiave nuova era di mettere a fuoco i principi nutritivi degli alimenti, combinarli, cercare di mantenerli intatti il più possibile con un’attenzione particolare anche ai metodi di cottura.

Per un’alimentazione sana, per me è importante in primis la scelta consapevole e accurata delle materie prime cioè gli ingredienti. Inoltre il rispetto del fabbisogno del proprio organismo, diverso per ognuno di noi, le tecniche e gli accorgimenti giusti in cucina.”

Cosa consiglieresti a chi vuol iniziare a seguire un tipo di alimentazione sana applicandola alla propria quotidianità?

“Per prima cosa è importante fare proprio un principio per me fondamentale: “noi siamo ciò che mangiamo”. Alle persone che seguono i miei corsi, consiglio sempre di riflettere su questo principio. E già vedranno la differenza nel carrello della spesa. In poche parole se metto nel carrello un prodotto sbagliato, per tanti punti di vista, vuol dire che darò al mio corpo cibo sbagliato. Evitare il più possibile di fare questo errore già porta ad un cambio di atteggiamento. Il passo successivo è quello di credere che cucinare per se stessi e per i propri familiari non è sempre sinonimo di ore ai fornelli, ma può diventare un momento prezioso della giornata in cui mi prendo cura di me e delle persone che con cui condivido il pasto.

Poste queste basi, ognuno sarà in grado di applicare più facilmente e gradualmente i principi di una sana alimentazione, sia essa onnivora, vegetariana, crudista, vegana o altro.”

, , ,