Mangiare Vs. Nutrirsi: non solo cibo (seconda parte)

t1 FB-CR

Puoi leggere la prima parte dell’articolo qui!

Sii la persona che hai sempre voluto essere, adesso!

La tua relazione con te stesso, che cosa provi verso di te, cosa pensi di te, come parli con te stesso, la stima e l’apprezzamento che provi nei tuoi confronti, tutto questo determina come il tuo corpo metabolizza il cibo.

Ad esempio, ci sono molte persone che credono di dover perdere peso per avere successo nella vita. Credono di poter essere felici solo dopo aver raggiunto una particolare taglia. Questo atteggiamento porta le persone a bloccarsi, causando un enorme stress, che ha importanti conseguenze a livello fisico, a livello metabolico.

Invece di aspettare di avere la tua immagine ideale per avere il massimo dell’apprezzamento per la tua persona, invece di aspettare di essere la versione più snella di te stesso per concederti di rilassarti e goderti la vita ed avere le relazioni che desideri, sii la persona che hai sempre voluto essere, adesso!

Tutto quello che vuoi lo puoi fare adesso, in questo momento! Non è necessario perdere peso per permettersi di essere felice.

Stai aspettando di dimagrire per metterti alcuni vestiti? No, esci di casa e comprateli. Devi farlo adesso!

Pensi che il peso ideale equivalga ad avere successo nella vita? Pensi che con questi chili di troppo le persone non sapranno riconoscere il tuo valore, confuse da un’immagine di te stesso che al momento non ti piace? Riconosciti il diritto di avere tutto il successo che meriti, tutte le opportunità a disposizione, di vivere la tua personalissima vita da favola, nonostante il peso.

Devi amare te stesso, devi apprezzare ed essere grato per quello che sei, devi assolvere i tuoi errori ed essere disponibile ad imparare dalle esperienze con umiltà, devi pensare bene di te e della tua vita nella tua taglia attuale!

Continua a leggere…