Identikit di un bravo … essiccatore (prima parte)

TX - L'essiccatore 02

Pensi che non ti serva l’essiccatore?

Hai tantissimi elettrodomestici in cucina, comprati solo per curiosità, oppure perché pensavi che ti sarebbero serviti, ovvero te li hanno regalati degli amici o dei parenti?

Tra forni per cupcake, fontane di cioccolato e tanto tanto altro, non c’è proprio più posto per un altro apparecchio?

E poi di norma un essiccatore è anche abbastanza ingombrante … ma dove puoi trovare lo spazio per metterlo?

Scoprirai che, liberandoti di quello che non utilizzi mai (regalandolo o mettendolo in cantina), potrai avere lo spazio necessario per questo elettrodomestico, che noi troviamo davvero insostituibile!

Abbiamo creato alcuni identikit delle persone che – a nostro parere – non possono proprio fare a meno dell’essiccatore in cucina.

Il fungarolo
Ami i funghi, li conosci “di persona”, sei in grado a distinguere quelli buonissimi da quelli dai quali è meglio stare alla larga? Benissimo! L’essiccatore ti aiuterà di conservare al meglio i tesori raccolti nel bosco ed a gustarli tutto l’anno. Un bonus: il profumo dei funghi in essiccazione è sublime!

Chi ha il pollice verde
Hai il balcone fiorito? La tua piccola collezione di piante aromatiche è degna dei migliori chef? Hai delle piantine che hai trovato con difficoltà e che preservi come se fossero pietre preziose? Le fai crescere, raccogli le foglioline e le utilizzi in modo sapiente, per preparare squisiti piatti gourmet? Probabilmente anche per te l’unico rammarico è che, durante l’inverno, molte piante si spogliano ed il loro prezioso profumo ti abbandona per diversi mesi. L’essiccazione è una tecnica perfetta per conservare i tuoi aromi preferiti, per far durare tutto l’anno il lavoro che, con tanta cura, fai con le tue piante aromatiche. Puoi fare un mix di aromi di tua invenzione, per personalizzare il gusto dei tuoi piatti e sorprendere i tuoi amici con delle ricette “da paura”!

Banner 1

Continua a leggere…