Superfood, cosa li rende davvero così super ?

 

 

Bacca di gojiSuperfood, cosa li rende davvero così super ?

Superfood, una parola abbastanza nuova che sentiamo tutti i giorni.

Ma sono davvero così super?

Tutti parlano di questi alimenti miracolosi che hanno numerosi benefici per la salute grazie ad antiossidanti, vitamine e minerali. I superfood spesso sono nominati tali perché contengono nutrienti difficilmente reperibili nei prodotti comuni. Come ad esempio la vitamina B12 o l’acido grasso Omega 3.

Nella cucina crudista noi usiamo letteralmente tazze piene di superfood.

Basta ricordarsi di cacao crudo, bacche di goji, maca, spirulina, semi di chia, acai, maqui o clorella. Un vero e proprio tesoro per la salute! Ti vogliamo ricordare, infatti, cosa possono fare per noi questi alimenti super.

Il cacao, ad esempio, abbassa la resistenza all’insulina e protegge le cellule del sistema nervoso dai danni provocati dai radicali liberi.

Le bacche di goji aiutano a mantenere la calma ed il benessere psicofisico, mentre la maca è nota per migliorare e stabilizzare l’umore.

La spirulina non è uno di quei alimenti molto gradevoli a prima vista. Ma questa polverina verde è famosa per le sue qualità antinfiammatorie. La percentuale altissima di proteine e di aminoacidi essenziali, materiale importantissimo per le cellule del nostro corpo.

I semi di chia, un alimento multiuso nella cucina crudista. Sono ricchi di nutrienti e contengono poche calorie, fatto che li rende perfetti (specialmente in sostituzione alla farina bianca) per le diete dimagranti. Inoltre la carica di vitamine, antiossidanti, fibre e proteine di alta qualità ci danno un senso di sazietà che dura a lungo.

Sia il maqui che le bacche di acai rappresentano una grande fonte di antiossidanti. La prima linea di difesa del corpo contro i radicali liberi, che possono danneggiare il nostro corpo al livello cellulare, provocando l’effetto domino.

Non ci sono i dubbi, inserire i superfood, anche quelli che non abbiamo nominato qui, nella nostra dieta quotidiana ci garantisce valori nutrizionali più elevati, rispetto ai cibi “convenzionali”, ma come “cucinarli”?

abbonamento cruditaly

Come mangiare i superfood?

I superfood non sono più una novità bizzarra, li possiamo trovare sugli scaffali dei supermercati, anche non bio.

Il modo migliore di consumare i superfood è combinarli con cibi freschi, creando combinazioni a regola d’arte.

Ad esempio, per velocizzare l’assorbimento del ferro dalla verdura a foglie verdi (come gli spinaci) possiamo aggiungere delle bacche di goji. La stessa soluzione vale per la combinazione degli agrumi con la spirulina o delle bacche di acai con il cacao crudo.

La maggior parte della frutta e della verdura fresche ha il suo lato “super”. Accendi la tua creatività giocando con i sapori e le consistenze. Le ricette di Cruditaly ti aiuteranno!

Superfood, cosa li rende davvero così super ?

, , , , , , , ,