Salute e benessere, due elementi sorprendenti dello zucchero

0268-fb-cr

Salute e benessere, due elementi sorprendenti dello zucchero

Lo zucchero negli ultimi anni è diventato un nemico pubblico.

Cerchiamo di evitare i dolci, le caramelle sono bandite, beviamo il caffè senza zucchero.

E’ bene evitare lo zucchero bianco (e a dire vero anche quello di canna nella maggior parte dei casi), ma la questione è molto più complessa e non si limita solo al non mangiare le caramelle gommose di colore blu, che è evidente che non siano esattamente naturali!

Ti presentiamo due aspetti sorprendenti che riguardano lo zucchero e che sicuramente cambieranno il tuo approccio all’alimentazione.

Il nostro corpo necessita di zucchero (glucosio) per funzionare correttamente.

Gli zuccheri sono dei semplici carboidrati, che il nostro corpo trasforma in glucosio e usa come carburante per produrre energia.

Il nostro corpo non può funzionare senza glucosio. Il nostro cervello si nutre solo di glucosio, ma anche per il corpo in generale, questo è una delle più importanti fonti di energia.

Ci sono zuccheri e zuccheri

Dobbiamo capire che ci sono differenze significative tra gli zuccheri naturali, che si trovano nella frutta e – in quantità minori – in alcune verdure, e lo zucchero raffinato, prodotto puro, non accompagnato da fibre, vitamine e minerali (chiamato anche cibo morto).
Lo zucchero raffinato viene metabolizzato immediatamente, causando un rapidissimo innalzamento del livello di glicemia.
Lo zucchero puro viene digerito rapidamente, per questa ragione non ti senti pieno dopo aver mangiato un piccolo dolcetto, malgrado la grande quantità di calorie assimilate.
D’altra parte gli zuccheri naturali, consumati con moderazione, ci regalano nutrienti essenziali per la vita sana e piena di energia.
Abbinati ad altri nutrienti e alle fibre, ci danno la sensazione di sazietà e ci aiutano a perdere il peso.

Lo zucchero raffinato si trova ovunque

Forse sarai sorpreso di saperlo, o forse lo sai già: lo zucchero raffinato si trova ovunque.
E’ uno degli ingredienti jolly dell’industria alimentare, come anche il latte in polvere e i diversi tipi di amidi.
Permettono di migliorare la consistenza del cibo, rendere il sapore più memorabile, sfruttare la nostra naturale predisposizione ai cibi più dolci, perché il sapore dolce dice al nostro corpo che il cibo è ricco di calorie, che danno energia fondamentale per la sopravvivenza.
Leggi le etichette delle salse pronte, dei salumi, dei pomodori pelati, dei sottaceti, dei preparati vari pronti all’uso.
Sì! C’è zucchero anche nei prodotti salati!
Stai attento soprattutto ai prodotti con connotazione “senza”: nei prodotti a basso contenuto di grasso, e soprattutto di sale (anche nei salumi), la mancanza di grasso viene compensata con grandi quantità di zuccheri

Salute e benessere, due elementi sorprendenti dello zucchero

, , ,