Dolcificanti naturali, lo zucchero di cocco

Dolcificanti naturali: lo zucchero di cocco.Dolcificanti naturali, lo zucchero di cocco

Lo zucchero di cocco

Lo zucchero della palma da cocco è diventato molto popolare negli ultimi tempi.
Sia perché è davvero un ottimo sostituto dello zucchero classico, sia perché è una valida alternativa ai dolcificanti naturali. E in ultimo anche perché l’Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura delle Nazioni Unite lo ritiene il dolcificante più sostenibile del pianeta: la produzione dello zucchero di cocco permette alle piccole comunità locali di superare la soglia di povertà.

Lo zucchero della palma da cocco è costituito dal nettare dei fiori. Non confondetelo con lo zucchero di palma, che viene ricavato da una pianta di una specie diversa.

Questo nettare viene prima bollito per evitare la fermentazione (non esiste lo zucchero di cocco raw!), quindi essiccato per dare vita alla cristallizzazione.
E’ naturalmente di colore marrone e naturalmente ricco di una serie di importanti vitamine, minerali e fitonutrienti, tra cui potassio, zinco, ferro e vitamine B1, B2, B3 e B6.

Può essere sostituito (rapporto 1:1) con lo zucchero tradizionale nelle ricette.
Come potere dolcificante è assimilabile allo zucchero di canna.
Lo zucchero di cocco contiene una fibra naturale chiamata inulina, che rallenta l’assorbimento del glucosio. Per questo motivo lo zucchero di cocco ha un indice glicemico più basso sia dello zucchero bianco e che dello zucchero di canna. Perciò con lo stesso sapore dolce assumiamo meno calorie. Questo fatto rende lo zucchero di cocco un dolcificante adatto ai diabetici o alle persone che vogliono dimagrire.

Attenzione però, si tratta sempre di un dolcificante, pur naturale, ma comunque più calorico rispetto alla frutta fresca, quindi assumetelo in dosi moderate.

Non è mai raffinato o sbiancato come lo zucchero bianco, pertanto le preziose proprietà nutrizionali non vengono disperse.
Alcuni studiosi ritengono che lo zucchero della palma da cocco sia in grado di stabilizzare il livello di zucchero nel sangue.

Lo potete utilizzare per il fantastico Tortino Caldo Ripieno al Cioccolato dello chef Vito Cortese. Vero stupore crudista: meravigliosamente caldo e assolutamente crudo!

, , , ,