Salute e benessere, come dire addio al caffè in tre settimane

Salute e benessere, come dire addio al caffè

Salute e benessere, come dire addio al caffè in tre settimane. Un buon caffè fa parte della cultura italiana. Il suo aroma seducente, la consistenza cremosa, il gusto sofisticato, deliziano il palato e risvegliano i sensi.

Ma le forti proprietà eccitanti del caffè si rivelano problematiche per molte persone. Molti di noi al mattino non cercano il gusto o l’aroma del caffè, ma una dose di caffeina, senza la quale non sono in grado di iniziare la giornata.

Un buon caffè ogni tanto no fa male, sta a voi a scegliere se berlo o no.

Però a causa del consumo esagerato di caffè, spesso con l’aggiunta di latte e zucchero, possono emergere alcuni problemi alla salute, come l’innalzamento dei livelli di cortisone, che provoca l’accumulo di grasso corporeo. Inoltre troppa caffeina porta infiammazione e acidificazione, motivo principale di molte malattie e dell’invecchiamento.

Se segui un regime alimentare del tutto sano e ti senti bene, puoi anche non allarmarti.

Se hai difficoltà a tenere un regime alimentare sano, ti senti dipendente dalla caffeina, hai bisogno di eliminare le calorie extra e le tossine dalla tua alimentazione, per te è assolutamente necessario eliminare il caffè o diminuirne più che puoi il consumo.

 Salute e benessere, come dire addio al caffè in tre settimane

Settimana 1
Indipendentemente da quanti caffè prendi durante la tua giornata, alterna un caffè normale ad uno decaffeinato, usa dolcificanti naturali.

Settimana 2
Sostituisci tutti i caffè tranne uno, con una tazza di the verde o di the bianco o di tisana, dolcificati con dolcificanti naturali.

Settimana 3
Sostituisci l’ultima tazza di caffè quotidiana con la tua bevanda preferita.

Altri trucchi
1. Nonostante anche il the contenga teina, non genera dipendenza. Questo comporta che puoi smettere di berlo quando vuoi.
2. Vai avanti con il tuo ritmo.
3. I succhi freschi e i frullati verdi possono alleviare i sintomi di privazione.
4. Qualcuno usa i sostituti di caffè, che si trovano nei negozi bio.

, , ,