Benessere e salute, mangiare avocado fa male?

Benessere e salute, mangiare avocado fa male?

Mangiare avocado fa male?

Una domanda che in molti si pongono soprattutto per i possibili effetti collaterali.

Non è opportuno abusarne.

Alcune persone potrebbero essere allergiche al lattice e di conseguenza all’avocado. Piuttosto raro, a dire la verità, ma sempre da tenere in considerazione.

Può essere causa di problemi digestivi, disturbi intestinali, senso di gonfiore, crampi allo stomaco, a seguito della presenza dei FODMAP. Si tratta dell’acronimo di Fermentable Oligosaccharides, Disaccharides, Monosaccharides and Polyols. In italiano oligosaccaridi, disaccaridi, monosaccaridi fermentabili e polioli. Queste problematiche riguardano coloro che soffrono di particolari problematiche legate a assimilazione e digestione del cibo. Anche in questo caso una ristretta minoranza.

abbonamento cruditalyabbonamento cruditaly

Andiamo però ad evidenziare le proprietà benefiche e tutte le caratteristiche di questo frutto, appartenente alla famiglia delle lauracee.

Un po’ di storia: la pianta è originaria del centro America, di una vasta zona che si estende dal Guatemala al Messico. Predilige un clima tropicale. Ecco perché ne troviamo distese di piante soprattutto tra Centro e Sud America. Una drupa dalla forma di una pera, con – all’interno – un grosso nocciolo. La polpa è di colore giallo pallido, la buccia è rugosa e ha un colore che va dal verde intenso al viola “melanzana”.

Torniamo ora alla domanda iniziale: mangiare avocado fa male?

La risposta, seguendo tutte le proprietà benefiche di cui abbiamo parlato, sembra essere scontata.

E’ ricco di vitamine A, B, C. D, E, K, potassio, fibre e ferro.

Si possono riscontrare importanti benefici nel prevenire fragilità ossea e osteoporosi.

Ha una duplice funzione nella protezione delle cellule e nell’immunizzazione del proprio corpo.

La presenza di carotenoidi aiuta a combattere lo stress, protegge gli occhi e agevola la regolamentazione della pressione sanguigna.

Una incredibile risorsa di acidi grassi. Si tratta degli omega 3, dalle grandi proprietà antinfiammatorie e particolarmente indicati per abbassare il tasso di colesterolo nel sangue.

Non solo un ottimo cibo!

L’avocado infatti è un grande alleato per la pelle. Agisce da idratante, riduce la formazione delle rughe, cura le scottature e previene le irritazioni.

Insomma, l’avocado di norma non fa male, anzi fa molto bene, e ci sono davvero buone ragioni per inserirlo nella propria alimentazione!

Benessere e salute, mangiare avocado fa male?

, , , ,